Ti trovi in

La cessione di beni nel concordato

15/04/2020

Uno studio del Consiglio Nazionale del Notariato ha approfondito tematiche sulle forme delle cessioni in ambito concordatario

Lo studio si incentra sulle forme delle cessioni in ambito concordatario, tanto con riferimento alla legislazione vigente come a quella derivante dal codice della crisi.

In particolare lo stesso si sofferma sui riflessi della regola di competitività, che caratterizza la liquidazione concordataria, sia sul procedimento che sull'esito della vendita.

Si è tentato di porre la dovuta attenzione agli aspetti che riguardano gli atti di trasferimento che conseguono tanto alle vendite organizzate secondo il codice di procedura, come quelle conseguenti alle vendite a schema libero, in quest'ultimo caso verificando l'applicabilità delle ipotesi di nullità previste dalle leggi per le cessioni fra vivi, nonché le problematiche scaturenti da eventuali vizi procedurali.